Codice 2D (Data Matrix)

L’INTEGRAZIONE DI SISTEMI CON CODICE 2D DATA MATRIX

 

L’identificazione dei prodotti mediante codici marcati direttamente sui pezzi sta diventando un elemento essenziale nei processi di fabbricazione industriale. Molte simbologie lineari, quali i codici a barre, sono state comunemente utilizzate fino ad oggi. Esse presentano vantaggi considerevoli, sia pure con qualche problema. L’inconveniente principale consiste nella ridotta quantità di informazioni che possono essere contenute; infatti, molto più frequentemente di quanto non si pensi, esiste la necessità di contenere molte informazioni in uno spazio ridotto. I codici lineari presentano inoltre altri inconvenienti, quali l’affidabilità di lettura e di trasmissione che risulta essere abbastanza scadente; infatti molto spesso la finitura della superficie dell’oggetto non ne consente la marcatura diretta, e spesso la superficie prevista è molto più piccola dello spazio richiesto. Il codice Data Matrix è stato espressamente sviluppato per ovviare a tali inconvenienti della simbologia lineare; infatti consente di contenere molte informazioni in spazi molto ridotti ed inoltre risulta estremamente affidabile, sia a livello di marcatura che di lettura dei relativi codici, anche in condizioni difficili.
Principali vantaggi nell’adozione del codice Data Matrix

 

Simet S.r.l. Via Corno di Cavento 12 - 20148 Milano - P.IVA 10858690158 - Tel. 02 4046009 Fax 02 4078147 - © Copyright 2012.