Micropercussione – Micropunti

I MARCATORI A MICROPERCUSSIONE O A MICROPUNTI

Il principio della micropercussione: un punzone in metallo duro, vibrante ad alta frequenza, viene comandato elettronicamente in modo da incidere sul materiale da marcare una successione di micropunti formanti caratteri e disegni.
Con questa tecnica, si possono marcare ad alta velocità ed in modo permanente materiali di qualunque tipo, fino a 80 HRc di durezza, senza danneggiarne la struttura molecolare,  anche su superfici non piane, con dislivelli fino a 12 mm.
Inoltre, i marcatori a micropunti SIMET sono caratterizzati da una risoluzione così elevata, da fornire ottimi risultati qualitativi.
Sono disponibili modelli sia ad attuazione elettromagnetica sia pneumatica.

MODELLI DISPONIBILI:

  1. Marcatori economici da banco
  2. Marcatori da banco e da integrazione
  3. Marcatori portatili

 

 

Simet S.r.l. Via Corno di Cavento 12 - 20148 Milano - P.IVA 10858690158 - Tel. 02 4046009 Fax 02 4078147 - © Copyright 2012.